Notizie raccapriccianti su Bibbiano

Avvocato Amato




Dall’ Inchiesta Angeli e Demoni sui bambini strappati alle famiglie emerge uno spaccato spaventoso dei servizi connessi all’affidamento dei minori e gestiti dai comuni della Val d’Enza e dall’Ausl di Reggio Emilia.

L’indagine Angeli e Demoni sul sistema di gestione dei minori in affido nella Val d’Enza e nell’Ausl reggiana, si è sviluppata essenzialmente su due filoni: da un lato i soldi pubblici spesi per incarichi di psicoterapia, convegni, corsi di formazione con affidamenti ritenuti irregolari.

Dall’altra, la sottrazione dei minori alle famiglie di origine dove di cui, secondo l’accusa, è stata falsamente attestata (o esagerata) la situazione di maltrattamenti, abusi o comunque di disagio famigliare. Sotto accusa, ed è la parte che fa accapponare la pelle, i trattamenti e le manipolazioni operate sui bambini al fine di “accertare” gli abusi e convicerli che i “cattivi” erano i loro genitori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code